Detergente WC gel

Come realizzare un detergente WC gel -a basso impatto ambientale - in pochissimi minuti.

6
6635

Non ho mai usato l’Anitra WC per pulire il water… ma da quando ho ideato questa ricetta non posso più fare a meno del detergente wc gel! Le ho anche dato un nome, si chiama papera WC, per ricordare l’omologo che si trova nel supermercato.

Questo prodotto è a basso impatto ambientale e autoproducibile con ingredienti reperibili nei negozi di prodotti sfusi, quindi è potenzialmente zero waste!

Cosa vi serve:

  • 444 g acqua demineralizzata/osmotica
  • 30 g acido citrico
  • 5 g gomma xantana
  • 20 g detersivo per piatti eco-bio
  • 1 g di oli essenziali antibatterici, come il Tea Tree (antimicotico), che corrispondono circa a 50 gocce
  • un cucchiaino raso di pigmento colorante, terra o vegetale (come la curcuma)

Per approfondimenti sui detersivi fai da te potete leggere il mio libro Pulizie creative, pubblicato da Altreconomia (2021).

Grazie a Ateneriena per le musiche e a Elisabeth Fugatti per le grafiche!

Se volete stare aggiornati sulle #autoproduzionistantanee seguite il mio canale YouTube e in particolare la Playlist Autoproduzioni Istantanee!

6 Commenti

    • Prego 🙂 senza xantana no, perché non otterresti un gel. Ho una ricetta per farlo con l’amido di mais, ma devi cuocerlo, è un bel poì più lunga da fare e dura di meno… Puoi anche usare la farina di semi di guar, ma non viene così bene (quella la trovi nei negozi di prodotti bio).

  1. Ciao che acqua demirelizzata usi? Ho letto che quella osmotica produce meno scarti. E quale detersivo per piatti? Grazie ti seguo!

    • Ciao! Uso in genere l’acqua, filtrata, del mio deumidificatore, oppure l’acqua osmotica che mi porta in una tanica a rendere un rivenditore di prodotti per acquari. Come detersivo piatti ne uso uno ecologico, che trovo sfuso in un negozio bio di dove abito! Grazie 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui